iniziativa Simpatiche Zampette: gioca con il Corriere di Novara

Pipex National Carnival Cup: 1400 cestisti da tutta Italia

Pipex National Carnival Cup: 1400 cestisti da tutta Italia

Un evento sportivo di spicco a livello nazionale.

Ultimo aggiornamento: 22 Febbraio alle ore 07:48

Pipex National Carnival Cup: 1400 cestisti da tutto il centro e nord Italia. Presentata la quarta edizione.

Pipex National Carnival Cup

250 partite in 48 ore, 98 squadre provenienti da tutto il centro nord Italia, più di 1400 giocatori e 50 arbitri: questi i numeri straordinari della quarta edizione della National Carnival Cup, trofeo Pipex, presentata lunedì 18 febbraio nell’aula magna del comune di Arona.

Dal 1 marzo, 5 i comuni coinvolti

La manifestazione, che prenderà avvio il 1° marzo, si laurea così come evento sportivo di spicco a livello nazionale nel panorama cestistico per quanto riguarda la pallacanestro in età giovanile, non solo per i grandi numeri ma anche per le importanti sinergie create negli anni.
Presenti a testimonianza dello spessore e della valenza acquisita dalla kermesse, isindaci e i rappresentanti dei 5 comuni coinvolti: Arona, Borgomanero, Borgoticino, Castelletto sopra Ticino e Paruzzaro che metteranno a disposizione ben 12 impianti sportivi per lo svolgimento delle partite.

Mauro Lucchi, ideatore dell’evento e allenatore Arona Basket

“La collaborazione e le sinergie sviluppate sul territorio in questi anni ci hanno consentito di raggiungere numeri davvero maxi, ottenendo anche il patrocinio della Regione Piemonte e della Provincia di Novara. L’adesione
al torneo è stata immediata: in poco più di 24 ore dall’apertura delle iscrizioni avevamo già 80 squadre iscritte a riconferma della formula vincente che proponiamo”.