INIZIATIVA L'album delle figurine storiche
Sport

Il Novara calcio esce a testa alta dai play-off

Il Novara calcio esce a testa alta dai play-off

Gli azzurri pareggiano in rimonta 2 – 2 ad Arezzo disputando una gara generosa.

Ultimo aggiornamento: 15 Maggio alle ore 22:55

Gli azzurri pareggiano in rimonta lottando fino all’ultimo

Il Novara calcio al secondo turno dei play off disputa in Toscana una prova generosa ed esce a testa alta. Primo tempo affrontato dagli azzurri senza remore e con piglio deciso. Il Novara calcio costruisce azioni pericolose e in un’occasione il portiere aretino deve superarsi deviando in angolo un tiro dalla lunga distanza, circa 25 metri, di Ronaldo . al 12’. La partita non conosce momenti di stanca e ne esce un gioco intenso. Al 32’ buona occasione per Visconti che non finalizza l meglio una buona azione in contropiede tirando sull’esterno. Al 40’ Di Gregorio con un bell’intervento evita possibili guai alla propria porta intercettando un cross rasoterra basso, deviandolo. Arriva senza ulteriori emozioni. Finale di tempo che vede un sostanziale equilibrio in una gara a tratti anche divertente.

Un secondo tempo ricco di gol ed emozioni

Nella ripresa il Novara calcio parte tranquillo e sembra contenere i padroni di casa ma al 10’ una palla persa ingenuamente a centrocampo porta Bove a commettere fallo. Sul calcio di punizione susseguente palla in area e dopo un primo tentativo di Cutolo respinto la palla arriva a Foglia che segna. Il gol sembra galvanizzare gli aretini e il Novara patisce il colpo. Al 26’ arriva il raddoppio di padroni di casa.  Cross in area tiro di Brunori Sandri che Di Gregorio respinge una prima volta, ma sul secondo tentativo il portiere azzurro non può fare nulla. Il doppio svantaggio genera una reazione immediata nel Novara calcio e due minuti dopo arriva il gol di Ronaldo bravo a districarsi tra due difensori e a far partire un tiro da fuori area imparabile. La rete l trasforma la squadra di Viali che vola sull’entusiasmo e al 37’ trova anche il pareggio grazie ad Eusepi che in contropiede arriva al limite e tira facendo 2 – 2. Arezzo che sembra andare in crisi ma che al 42’, complice gli spazi lasciati dagli azzurri, colpisce il palo a porta vuota con Brunori. Il Novara calcio ci prova fino alla fine ma il risultato non cambia.

m.d.

Arezzo – Novara 2 – 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *