iniziativa Iscrivetevi al Gruppo WhatsApp del Corriere di Novara
Al debutto

Igor Volley: buona la prima in Champions

Igor Volley: buona la prima in Champions

La squadra di Barbolini supera senza problemi (3-0) al PalaIgor di Novara le ucraine del Khimik Yuzhny.

Ultimo aggiornamento: 20 Novembre 2019 alle ore 21:55

Igor Volley: buona la prima in Champions League. Le campionesse d’Europa in carica non falliscono al debutto al PalaIgor, superando agevolmente (3-0) le ucraine del Khimik Yuzhny.

Un debutto “morbido” per le campionesse d’Europa in carica

Primo set agevole per le azzurre che prendono il largo, trascinate da Di Iulio e Vasileva, e chiudono (25-17) in soli 23 minuti. Stesso copione nella secondo frazione, con la squadra di Barbolini che si porta subito sull’8-3 e dilaga fino al 25-10 di fine parziale. Non c’è storia al PalaIgor: sotto i colpi di Brakocevic (alla fine top scorer con 20 punti) le avversarie si sciolgono e la Igor chiude agevolmente (25-7) conquistando la sua prima vittoria nella competizione.
Nella foto da cev.lu un attacco veloce di Veljkovic
p.d.l.

Igor Gorgonzola Novara-Khimik Yuznhy 3-0
(25-17, 25-10, 25-7)
Igor Gorgonzola Novara: Brakocevic Canzian 20, Di Iulio 9, Chirichella 9, Hancock 6, Vasileva 12, Veljkovic 5, Sansonna (L), Napodano, Arrighetti 3. Non entrate: Mlakar, Morello, Piacentini, Gorecka, Courtney (L). All. Barbolini.
Khimik Yuzhny: Kozlova 6, Skrypak, Frolova, Boyko 3, Stepanovska 5, Maievska 3, Niemtseva (L), Singkh (L), Yakovchuk, Velykokon, Mykytiuk 1, Khober 1. All. Nikolayev.