iniziativa Iscrivetevi al Gruppo WhatsApp del Corriere di Novara
Calcio serie C

Gozzano-Carrarese: una sfida tutta da vivere

Gozzano-Carrarese: una sfida tutta da vivere

Domenica alle 15 al "D'Albertas" per i rossoblù un altro banco di prova significativo.

Ultimo aggiornamento: 05 Ottobre alle ore 14:00

Gozzano Calcio, domenica alle 15 un altro banco di prova importante al “D’Albertas” contro la Carrarese di Baldini. Per i rossoblù un impegno tutt’altro che agevole.

Sassarini tuona: «Non dobbiamo guardare la classifica ora»

«Non dobbiamo guardare la classifica ora, dobbiamo pensare a crescere come squadra. Con due punti in più saremmo a ridosso dei play-off, con due punti in meno siamo nella parte destra della graduatoria. Se ci limitiamo a queste considerazioni, andiamo al bar e non miglioreremo mai sul campo». David Sassarini ha risposto con toni decisi nel corso della conferenza stampa di venerdì 4 ottobre, a ridosso del match contro la Carrarese, a chi gli ha riportato che in paese è iniziato a suonare qualche campanello d’allarme dopo i due punti persi a Grosseto con la Pianese. «Dobbiamo imbastire le partite in maniera intelligente – ha continuato –. Con la Pianese siamo stati bravi, ma alla fine per uno scorretto posizionamento della difesa abbiamo subito il gol dell’1 a 1».

La Carrarese arriva da sei risultati utili consecutivi

Domani, domenica 6 ottobre, arriverà al “D’Albertas” la Carrarese di Silvio Baldini, reduce da sei risultati utili di fila. «Conosco perfettamente il nostro avversario e conosco il mio collega – ha affermato –. Giocano per vincere ogni gara e hanno i mezzi per poter potenzialmente vincere tutte le partite».

L’unico assente sicuro è Barreto

L’unico assente sicuro in casa rossoblù sarà Vitor Barreto, ancora alle prese con la distorsione alla caviglia che si è procurato durante i primissimi minuti del derby contro il Novara. «Stiamo cercando di conoscere sempre meglio il nostro campo da gioco – ha aggiunto Sassarini –. Le condizioni del manto erboso sono perfette. Noi stiamo prendendo le misure e speriamo già domenica di raccoglierne i frutti». La Carrarese, come detto, non perde dalla prima giornata di campionato. In trasferta è reduce da tre risultati utili di fila e a Gozzano vorrà calare un poker per rimanere agganciata alle prime posizioni della classifica».
Andrea Calderoni