iniziativa Simpatiche Zampette: gioca con il Corriere di Novara
volley femminile

Chirichella e la Nazionale preparano l’Europeo

Chirichella e la Nazionale preparano l’Europeo

Dopo il pass olimpico, prossimo obiettivo una medaglia nel torneo continentale.

Ultimo aggiornamento: 13 Agosto alle ore 18:30

Cristina Chirichella, capitana della Nazionale femminile di volley e stella della Igor Novara, vuole una medaglia anche nel torneo europeo.

Chirichella e l’Italvolley femminile puntano a una medaglia

Volley italiano in festa dopo il tris di qualificazione a Tokyo 2020 delle sue rappresentative indoor, femminile, maschile e sitting volley (quest’ultima per le ParaOlimpiadi). Ora per le prime due però è tempo di Europeo; prima a partire sarà la squadra di capitan Cristina Chirichella che dopo il trionfo di Catania di inizio mese è tornata al lavoro oggi a Roma con obiettivo il girone di qualificazione del torneo continentale di Lodz in Polonia in programma dal 23 al 29 e finali successive in Turchia a inizio settembre ad Ankara.

Piccinini commentatrice per la Rai

Commentatrice d’eccezione del torneo per la Rai sarà Francesca Piccinini, che dopo questa esperienza ai microfoni per l’Europeo ha promesso svelerà il suo futuro.
Per i maschi del coach torinese Blengini invece, usciti qualificati nell’ultimo week end dal duro girone di Bari mettendo in fila Serbia e Australia, appuntamento con l’Europeo dal 12 al 29 settembre in Francia.

Ferragosto in campo per l’Italia femminile “sperimentale”

Ferragosto in campo per l’Italia femminile “sperimentale” che parteciperà da giovedì a sabato al Gloria Cup 2019 ad Antalya in Turchia con le padrone di casa, la Serbia e la Croazia. Convocate per l’appuntamento due “igorine” e mezza, le nuove Rachele Morello, Francesca Napodano, più Alessia Populini (quest’ultima in conto però al Club Italia, ndr). Sempre in casa Igor Agil, annunciato il primo ingresso per la squadra di B1. Si tratta della piacentina Agata Tellone, libero classe 2002, prelevata dalla formazione reggiana del Calerno ma di scuola Orago, con cui nel 2016 ha conquistato lo scudetto U14 e successivamente, con la rappresentativa della Lombardia, si è aggiudicata il Trofeo delle Regioni.

a.m.