INIZIATIVA L'album delle figurine storiche

A Borgomanero questa sera si riunisce il Consiglio comunale

A Borgomanero questa sera si riunisce il Consiglio comunale

Dall'opposizione le proposte sul trasporto pubblico locale e sul baratto amministrativo.

Ultimo aggiornamento: 30 Aprile alle ore 11:06

Alle 19 di questa sera, martedì 30 aprile, si riunirà il Consiglio comunale a palazzo Tornielli.

Consiglio comunale a Palazzo Tornielli questa sera

E’ per le 19 di questa sera che è stato convocato il Consiglio comunale a Palazzo Tornielli. Tra gli altri punti in ordine del giorno, tra i quali spiccano l’approvazione del rendiconto comunale per l’esercizio finanziario del 2018, l’appalto dei servizi socio educativi comunali e una variazione al bilancio di previsione 2019/2021, consiglieri e assessori saranno chiamati ad esprimersi anche su una mozione presentata da tutta la minoranza, con l’esclusione di Andrea Fornara del Movimento 5 Stelle, volta alla creazione di un regolamento per disciplinare anche a Borgomanero il baratto amministrativo, e su un ordine del giorno volto al potenziamento del trasporto pubblico locale in città.

In discussione anche il regolamento di concessione patrocini e sovvenzioni

Sarà esaminato anche il regolamento per la concessione di patrocini, sovvenzioni e contributi per l’attribuzione di vantaggi economici ai sensi dell’articolo 12 della legge 241 del 7 agosto del 1990, che recita che «La concessione di sovvenzioni, contributi, sussidi ed ausili finanziari e l’attribuzione di vantaggi economici di qualunque genere a persone ed enti pubblici e privati sono subordinate alla predeterminazione da parte delle amministrazioni procedenti, nelle forme previste dai rispettivi ordinamenti, dei criteri e delle modalità cui le amministrazioni stesse devono attenersi».

Come sempre la seduta sarà trasmessa in streaming sul canale Youtube del Comune di Borgomanero, disponibile cliccando a questo link.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *