iniziativa Simpatiche Zampette: gioca con il Corriere di Novara

Maestro pombiese che usa i colori al posto dei voti presenta il suo nuovo libro

Maestro pombiese che usa i colori al posto dei voti presenta il suo nuovo libro

Davide Tamagnini protagonista di un progetto molto ambizioso

Ultimo aggiornamento: 18 Marzo alle ore 11:12

Maestro pombiese Davide Tamagnini ha scritto un nuovo libro con l’obiettivo di avvicinare adulti e bambini al concetto di lettura condivisa.

Maestro pombiese presenta un nuovo libro

Tra i docenti della scuola primaria maggiormente noti a livello nazionale per la loro capacità di innovare c’è sicuramente il maestro Davide Tamagnini, che ha insegnato anche alla primaria di Pombia. Il giovane docente è balzato agli onori della cronaca nazionale per la scelta particolarmente coraggiosa di sostituire i classici voti a delle valutazioni espresse in colori. Il docente, padre di quattro figli e autore di numerose opere sulla pedagogia, ha recentemente pubblicato, il 12 marzo, un nuovo originale progetto editoriale con il quale intende avvicinare bambini di varie età e adulti alla lettura insieme.

I dettagli di un progetto dal forte valore educativo e pedagogico

La nuova opera rappresenta un modo affinché genitori e figli si ritaglino un momento per loro, da vivere insieme grazie al libro che funge da strumento legante grazie alle numerose piccole attività suggerite pagina per pagina. Sono sei titoli in due formati, per i più piccoli e per quelli un po’ più grandi, con storie divertenti e riccamente illustrate.  Tamagnini sarà protagonista di numerose presentazioni in tutta Italia per spiegare i punti cardine del suo progetto. I libri, pubblicati con Fabbri Editori, contengono i suggerimenti per dare vita in modo semplice a una vera e propria lettura animata che incoraggia la partecipazione di grandi e piccini. La lettura diventa così una «coccola quotidiana», un momento di condivisione che è anche un pretesto per divertirsi e stare insieme. I libri sono adatti ai bambini dai 2 anni in su.