iniziativa Simpatiche Zampette: gioca con il Corriere di Novara
Lavoro

Federconsumatori interviene sulla merce acquistata al Mercatone

Federconsumatori interviene sulla merce acquistata al Mercatone

Non ci sono tempi certi per l'evasione delle richieste

Ultimo aggiornamento: 16 Luglio alle ore 07:00

Federconsumatori interviene per il caso della merce acquistata al Mercatone Uno e mai consegnata ai clienti.

Federconsumatori interviene a tutela dei clienti del Mercatone

Prosegue l’impegno di Federconsumatori a tutela dei lavoratori coinvolti dalla crisi di Mercatone Uno e dei consumatori che hanno acquistato prodotti dalla catena versando acconti o addirittura il totale o tramite finanziamenti senza però ricevere a casa la merce. “Abbiamo avuto modo in questi giorni – spiega Daniele Testaverde, responsabile Federconsumatori novarese – di contattare il curatore fallimentare di Shernon Holding Srl, l’avvocato Russo: purtroppo lo stesso legale ha spiegato che ad oggi la situazione è ancora in via di definizione circa gli sviluppi della procedura fallimentare, da alcuni giorni è stata riattivata l’Amministrazione straordinaria di Mercatone Uno al fine di potere garantire in principio la cassa integrazione straordinaria per i dipendenti e allo stesso tempo permettere un percorso di verifica di riapertura di alcuni punti vendita che potrebbe permettere almeno il recupero dei mobili oggi presenti nei magazzini dei punti vendita”.

La speranza è che tutto si chiarisca presto

“Anche per questo – prosegue Testaverde – al momento non siamo in condizione di potere indicare un’azione legale precisa a quanti hanno acquistato merci nei punti vendita e versato acconti, saldi o acceso finanziamenti. La situazione tuttavia dovrebbe chiarirsi nei giorni a venire”. Federconsumatori ha preso inoltre atto con favore delle decisioni di sospensione temporanea da parte di alcuni importanti istituti bancari a favore dei dipendenti Mercatone Uno che avevano in essere prestiti, mutui e finanziamenti ed ha rinnovato richiesta formale al Ministero dell’Economia affinché il medesimo attui precise iniziative sia a tutela dell’occupazione dei dipendenti Mercatone Uno sia di quanti hanno acquistato prodotti ad oggi non consegnati.