iniziativa Iscrivetevi al Gruppo WhatsApp del Corriere di Novara
Baita dei bimbi

Sul Monte Rosa, ad Alagna con Heidi

Sul Monte Rosa, ad Alagna con Heidi

Domenica 7 luglio si gioca a duemila metri con l'eco e con i cani San Bernardo.

Ultimo aggiornamento: 05 Luglio alle ore 11:09

Sui monti con Heidi: nel weekend sarà possibile rivivere l’intramontabile cartone animato della fine degli anni Settanta, tratto dal famoso romanzo di Johanna Spyri, pubblicato nel 1880 e ambientato fra la Svizzera e la Germania alla fine dell’Ottocento.

Sul Monte Rosa con Heidi, Peter e i cani San Bernardo

Domenica 7 luglio si gioca a duemila metri con l’eco e con i cani San Bernardo sul Monte Rosa alla Baita dei Bimbi ad Alagna (Vercelli). Ci sarà anche la possibilità di riscoprire gli antichi mestieri della montagna, come ottocento anni fa, con la telecabina in omaggio.
Alle mamme toccherà il ruolo della signorina Rottenmeier, mentre i bambini giocheranno con Heidi, Peter e i cani San Bernardo, come Nebbia. Attori professionisti interpreteranno il ruolo caro a molte generazioni di bambini e non solo, guideranno il pubblico alla scoperta della montagna e dei suoi mestieri, mentre i cani San Bernardo, con rappresentanti dell’associazione nazionale, si lasceranno coccolare.  Non mancherà naturalmente l’interpretazione dal vivo dell’amata sigla del cartone animato Heidi.

Sul Monte Rosa alla riscoperta degli antichi mestieri

Si potrà inoltre scoprire come si realizzavano un tempo gli “scapin“, le “scarpe da montagna” realizzate dalle popolazioni walser a partire dal 1200 utilizzando materiali poveri, dalla lana alla canapa, fino agli abiti dismessi. In Valsesia c’è ancora chi li produce, utilizzando però fibre nobili quali cashmere, alpacha, velluti, e materiali totalmente naturali. Nasce così un prodotto di assoluta eccellenza, un inedito intreccio tra storia e modernità. In quota si incontrerà anche il cestaio di Ul Cavagn, che mostrerà come nasceva la gerla, utilizzata in montagna per il trasporto del fieno e della legna. Per l’occasione sarà coinvolto tutto il paese di Alagna: nel centro storico, tra case walser millenarie perfettamente conservate, si potranno riscoprire anche i giochi di una volta in legno, l’arte della falegnameria, con il tornio a pedali, e l’arte delle scultura. A completare la ricca giornata di esperienze per tutta la famiglia anche le prove di arrampicata sportiva sulla parete indoor del Palazzetto dello Sport di Alagna, con le Guide Alpine, e le discese in tubing.

In telecabina alla Baita dei Bambini

In telecabina si potrà salire in quota a duemila metri a Pianalunga, alpeggio di Alagna Valsesia per la seconda edizione della Baita dei Bimbi, l’originale evento in montagna organizzato dalla staff della Grotta di Babbo Natale. Info: www.baitadeibimbi.it. Le biglietterie saranno aperte domenica 7 luglio dalle ore 9:00 alle  15:00 (ultima salita per incontrare Heidi alle 15:15). Per ulteriori informazioni: info@baitadeibimbi.it – tel. 0323 497349 (da lunedì a venerdì dalle 9,30 alle 15,30) – sabato e domenica cell. 3480120346.