iniziativa Simpatiche Zampette: gioca con il Corriere di Novara

Santa Beretta Molla, un mosaico nel Vco

Santa Beretta Molla, un mosaico nel Vco

Trarego Viggiona omaggia la santa milanese appassionata della montagna e del lago: domani la cerimonia.

Ultimo aggiornamento: 10 Maggio alle ore 16:42

Santa Gianna Beretta Molla: a quindici anni dalla canonizzazione, Trarego Viggiona nel Vco dedica un mosaico alla venerata “madre di famiglia”.

Santa Beretta Molla, domani la cerimonia

Il mosaico verrà esposto in pubblico con una cerimonia inaugurale domani, sabato 11 maggio. Inizio alle 16.45 con i saluti del parroco don Eraldo De Agostini cui seguirà la proiezione del video “Un artista per una santa”. L’autore del mosaico, l’artista emiliano Walter Ferrarini di origini verbanesi, illustrerà poi l’opera al pubblico. A conclusione la benedizione di don Mauro Caglio, prevosto di Cannobio. Il mosaico sarà esposto nella chiesa parrocchiale di San Maurizio a Viggiona, località dove la santa milanese, appassionata della montagna e del lago, da giovane amava soggiornare in estate. Il suo ricordo non è mai venuto meno nella zona, ravvivato anche alle iniziative del parroco don De Agostini. Gianna Beretta Molla, medico pediatra, morì a soli 39 anni dando la sua vita per portare a termine una gravidanza a rischio. Il suo sacrificio, oltre ad una vita spesa anche in opere a favore dei bisognosi, diede origine al processo di canonizzazione e venne proclamata Santa da papa Giovanni Paolo II il 16 maggio 2004.

Eraldo Guglielmetti