iniziativa Simpatiche Zampette: gioca con il Corriere di Novara

San Gaudenzio, il programma della festa patronale

San Gaudenzio, il programma della festa patronale

Sabato mattina la consegna del "Sigillum" ai tre nuovi "Novaresi dell'anno".

Ultimo aggiornamento: 16 Gennaio alle ore 20:21

San Gaudenzio, presentato in Comune il programma degli eventi che caratterizzeranno l’edizione 2019 della festa patronale di Novara.

San Gaudenzio, “una festa patronale di tutti”

“Come lo scorso anno abbiamo proposto un programma condiviso insieme con diverse realtà cittadine per una festa patronale di tutti”. Il sindaco Alessandro Canelli pone l’accento sulla “coralità” delle manifestazioni gaudenziane e sul ventaglio “di proposte – alcune delle quali si sono già tenute o hanno preso avvio nei giorni scorsi – che coniugano la tradizione con la cultura, lo sport, l’arte, la musica, il teatro, l’intrattenimento per i più piccoli. Un grazie di cuore – commenta il sindaco – a tutte quelle associazioni e a quelle Istituzioni che, come ogni anno, hanno lavorato con noi per la città, affinché si rafforzino l’aspetto devozionale e il legame con la realtà alla quale apparteniamo”.

Il programma degli eventi giorno per giorno

SABATO 19 GENNAIO

Nuovo Teatro Faraggiana

ore 10.00 16° Anniversario della consegna del riconoscimento ai Benemeriti della Solidarietà in collaborazione con la Fondazione Comunità Novarese Onlus

ore 11.00 36° Anniversario della cerimonia di conferimento dell’onoreficenza Novarese dell’Anno

ore 12.15 Consegna della Borsa di studio allo Studente meritevole nell’anno 2018 a cura del Rotary Club Novara San Gaudenzio

Basilica di San Gaudenzio

ore 15.30 Solenne apertura dello Scurolo di San Gaudenzio

 

MARTEDÌ 22 GENNAIO

Piazza Matteotti

ore 9.45 Ritrovo delle Autorità, delle Associazioni e della Banda Musicale

ore 10.00 Inizio sfilata del Corteo Civico

Basilica di San Gaudenzio

ore 10.30 Arrivo del Corteo Civico, Cerimonia del Fiore e Solenne Liturgia Eucaristica

 

MARTEDÌ 29 GENNAIO

Basilica di San Gaudenzio

ore 18.00 Chiusura dello Scurolo di San Gaudenzio

 

SABATO 2 FEBBRAIO

Basilica di San Gaudenzio

ore 20.45 Concerto Ufficiale organizzato dal Comune di Novara con il contributo della Fondazione Banca Popolare di Novara per il territorio.

Il Lions Club Novara Ticino curerà la raccolta di fondi a favore della “Mensa e Armadio del Povero” gestita dai Frati Cappucini di San Nazzaro della Costa di Novara

In programma:

W.A. Mozart, Sinfonia Concertante per violino, viola e orchestra K 364

  1. Smetana, La Moldava

C.Debussy Prélude à l’après midi d’un faune

  1. Grieg, Peer Gynt Suite n. 1 op. 46

Orchestra Sinfonica Carlo Coccia

violino Ivan Rabaglia

viola Maria Ronchini

Direttore Andrea Cappelleri

 

Il programma delle iniziative

SABATO 12 GENNAIO

Museo di Storia Naturale Faraggiana Ferrandi

ore 16.00 lnaugurazione della mostra Naturalia di Michele Ghigo a cura della Società Fotografica Novarese. La mostra proseguirà fino al 24 febbraio

 

DOMENICA 13 GENNAIO

Centro sportivo Pala Igor

ore 9.30 23^ Edizione Mezza maratona di San Gaudenzio a cura della UISP Novara

Castello Visconteo Sforzesco

ore 15.00 Trè rösi par San Gaudensi Cuntumla in trè righi e do paroli, lettura e premiazione delle prose finaliste per la “10^ Giornata nazionale del dialetto” a cura di Nuares.it, Academia dal Risón e ProLoco Novara

MERCOLEDÌ 16 GENNAIO

Castello Visconteo Sforzesco

ore 18.00 Le Conferenze Ottocento In Collezione. Dai Macchiaioli A Segantini La borghesia. Tranquillo Cremona, Il figlio dell’amore e le vicende collezionistiche con Sergio Rebora. Le sculture di Giuseppe Grandi, Paolo Troubetzkoy, Eugenio Pellini e Vincenzo Gemito con Niccolò D’Agati. A cura di METS Percorsi d’Arte

 

GIOVEDÌ 17 GENNAIO

Biblioteca Palazzo Vochieri

ore 16.00 Alla scuola della pace con la Comunità di S. Egidio. Libroforum a cura di Giovanni Ibertis su Alla scuola della pace. Educare i bambini in un mondo globale (San Paolo). Con Mario Armanni

 

Circolo dei Lettori, Complesso Monumentale del Broletto

ore 17.30 La città si racconta. Scrittori novaresi a San Gaudenzio: I Luoghi. “La città e il suo santo. Novara e Gaudenzio fra il Medioevo e il Duemila” con Claudio Rosso. A cura del Circolo dei Lettori in collaborazione con Dipartimento di Scienze Umanistiche UPO

Biblioteca Palazzo Vochieri

ore 18.00 Claudio Magris e i forni crematori. “Sconfinamenti tra storia e letteratura” a cura di Anna Cardano su “Non luogo a procedere” di Claudio Magris (Garzanti)

 

VENERDÌ 18 GENNAIO

Salone Arengo, Complesso Monumentale del Broletto

ore 17.30 I venerdì dell’arte novarese: “La collezione Giannoni: un caso esemplare di collezionismo borghese agli inizi del XX secolo”

Relatore: Benedetta Brison, Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Biella, Novara, VCO e Vercelli

Circolo dei Lettori, Complesso Monumentale del Broletto

ore 18.00 La città si racconta. Scrittori novaresi a San Gaudenzio: Le Voci. “La Memoria dei Vivi” con Rita Garzetti a cura del Circolo dei Lettori

 

SABATO 19 GENNAIO

Sala dell’Accademia, Complesso Monumentale del Broletto

ore 17.00 Inaugurazione della mostra d’arte 8° Trofeo Gaudenziano a cura dell’Associazione Culturale Art Action. La mostra proseguirà fino al 27 gennaio (dalle 10 alle 19. Chiuso lunedì).

Salone Arengo, Complesso Monumentale del Broletto

ore 18.30 Presentazione del libro dal titolo Dentro l’oscurità di Loredana Berardi, a cura di Pro Loco Novara

 

DOMENICA 20 GENNAIO

Palazzo Vochieri

ore 15.30 Presentazione della favola Il Miracolo delle rose con l’autrice, Gabriella De Paoli. A seguire inaugurazione della mostra di illustrazioni a corredo della favola e laboratorio di letture animate per bambini dai 3 ai 12 anni. A cura di ATL Novara

 

LUNEDÌ 21 GENNAIO

Teatro del Cuscino, via Magalotti 11

ore 21.00 Spettacolo teatrale Skua 1940. Una storia vera a cura di LaribaltArtGroup

 

MARTEDÌ 22 GENNAIO

Centro Città

ore 9.00 Sagra di San Gaudenzio con operatori del settore dolciumi, prodotti alimentari regionali e giocattoli

 

GIOVEDÌ 24 GENNAIO

Circolo dei Lettori, Complesso Monumentale del Broletto

ore 17.30 La città si racconta. Scrittori novaresi a San Gaudenzio: I Luoghi. “In nomine caritatis: Amico Canobio e la beneficenza a Novara nel secolo XVI” con Matteo Moro. A cura del Circolo dei Lettori in collaborazione con Dipartimento di Scienze Umanistiche UPO

Auditorium “F.lli Olivieri” del Conservatorio

ore 18.00 Premio Internazionale Giuseppe Martucci 2017: Concerto del pianista Lorenzo Bevacqua, musiche di Schumann, Liszt e Strawinskij, a cura dell’ Ass. Amici della Musica Vittorio Cocito (ingresso a pagamento)

Biblioteca Palazzo Vochieri

ore 18.00 La prima antologia della Shoah. Giovanni Giovanni Tesio presenta “Nell’abisso del lager. Voci poetiche sulla Shoah: un’antologia” (Interlinea) con reading di Ezio Ferraris

 

VENERDÌ 25 GENNAIO

Basilica di San Gaudenzio

ore 18.30 I venerdì dell’arte novarese: “Le sculture di Beretta per lo Scurolo di San Gaudenzio: la meraviglia degli spazi barocchi”

Relatore: Marina Dell’Omo, già Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Biella, Novara, VCO e Vercelli

Basilica di San Gaudenzio

ore 21.00 Trè rösi par San Gaudensi – Racconto multimediale La Legenda ‘d San Gavdensi in occasione della chiusura dell’Anno Gaudenziano a cura dell’Ass.ne Asinochilegge

 

SABATO 26 GENNAIO

Castello Visconteo Sforzesco

ore 15.00 Trè rösi par San Gaudensi 8° Premio di poesia dialettale Enrico Occhetti, lettura e premiazione delle poesie a cura

dell’Associazione Culturale Novarese Cenacolo Dialettale

Salone Arengo, Complesso monumentale del Broletto

ore 15.00 Premiazione Pensionati Comunali anno 2018

MARTEDÌ 29 GENNAIO

Circolo dei Lettori, Complesso Monumentale del Broletto

ore 18.00 La città si racconta. Scrittori novaresi a San Gaudenzio: Le Voci. “In controluce” con Elisa Monteverde a cura del Circolo dei Lettori

 

MERCOLEDÌ 30 GENNAIO

Castello Visconteo Sforzesco

ore 18.00 Le Conferenze Ottocento In Collezione. Dai Macchiaioli A Segantini Napoli e l’estero. Domenico Morello e l’oriente “quale io l’immmagino” con Luisa Martorelli. Giuseppe De Nittis tra il 1873 e il 1876: da Napoli, a Parigi, a Londra con Elisabetta Staudacher. A cura di METS Percorsi d’Arte

Circolo dei Lettori, Complesso Monumentale del Broletto

ore 18.00 La città si racconta. Scrittori novaresi a San Gaudenzio: Le Voci. “La mia Novara” con Mario Giarda a cura del Circolo dei Lettori

 

GIOVEDÌ 31 GENNAIO

Circolo dei Lettori, Complesso Monumentale del Broletto

ore 17.30 La città si racconta. Scrittori novaresi a San Gaudenzio: I Luoghi. “La città e i suoi archivi. Novara e il Novarese in età moderna” con Vittorio Tigrino e Davide De Franco. A cura del Circolo dei Lettori in collaborazione con Dipartimento di Scienze Umanistiche UPO

Biblioteca Palazzo Vochieri

ore 18.00 Oscar Luigi Scalfaro dalla Costituente al Quirinale. Giannino Piana presenta “Scalfaro dalla Costituente al Quirinale. Cinquant’anni di storia italiana” con Giovanni Cerutti e un saluto di Paolo Cattaneo. Modera Francesco Moscatelli. A cura dell’Istituto Storico Fornara

 

VENERDÌ 1 FEBBRAIO

Fondazione Faraggiana

ore 17.30 I venerdì dell’arte novarese: “Da Creta a Novara: la strana presenza di una famiglia cretese in Transpadana” Relatore: Enrica Culasso Gastaldi, Università di Torino

 

SABATO 2 FEBBRAIO

Salone Arengo, Complesso Monumentale del Broletto

ore 10.00 Presentazione del libro Mario e la costa nobile della muffa – i primi cento anni del Gorgonzola Costa, Edizioni CentoArchi, a cura di Jacopo Fontaneto e Claudio Salsa

 

MERCOLEDÌ 6 FEBBRAIO

Castello Visconteo Sforzesco

ore 18.00 Le Conferenze Ottocento In Collezione. Dai Macchiaioli A Segantini Divisionismo e simbolismo. Membra stanche di Giuseppe Pelizza da Volpedo e Vendutadi Angelo Morbelli, il tema sociale trattato da due amici piemontesi con Aurora Scotti.

Petalo di rosa e il simbolismo di Giovanni Segantini, Carlo Fornara e Gaetano Previati con Monica Vinardi. A cura di METS Percorsi d’Arte

 

GIOVEDÌ 7 FEBBRAIO

Circolo dei Lettori, Complesso Monumentale del Broletto

ore 17.30 La città si racconta. Scrittori novaresi a San Gaudenzio: I Luoghi. “Novara che cambia. Processi e trasformazioni geoeconomiche e sociali di una città del Nord-Ovest” con Raffaella Afferni e Carla Ferrario. A cura del Circolo dei Lettori in collaborazione con Dipartimento di Scienze Umanistiche UPO

Aperture straordinarie a ingresso gratuito

MARTEDÌ 22 GENNAIO

Galleria d’Arte Moderna Giannoni

dalle ore 10.00 alle ore 19.00

Museo di Storia Naturale Faraggiana Ferrandi

dalle ore 10.00 alle ore 19.00

Casa Bossi

dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.00 alle ore 19.00

Musei della Canonica del Duomo

dalle ore 15.00 alle ore 19.00

Battistero del Duomo

dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.00 alle ore 19.00

Cupola di San Gaudenzio (anche Domenica 20 gennaio)

Visite guidate dalle ore 14.00 alle ore 17.00 a cura dell’ATL Novara

Prenotazione obbligatoria tel 0321 394059 mail info@turismonovara.it