iniziativa Iscrivetevi al Gruppo WhatsApp del Corriere di Novara
amicizia

Gemellaggio, da Borgolavezzaro a Santillana del Mar

Gemellaggio, da Borgolavezzaro a Santillana del Mar

Il legame con gli amici spagnoli riparte da giovani e folclore.

Ultimo aggiornamento: 05 Luglio alle ore 11:17

La tradizionale visita in Spagna di fine giugno, omaggio al gemellaggio che lega Borgolavezzaro a Santillana del Mar, ha visto quest’anno l’esordio pubblico ufficiale del giovane neo eletto consigliere comunale, incaricato proprio al gemellaggio, Stefano Rossi.

Gemellaggio, nuove ipotesi di lavoro

In Cantabria il consigliere Rossi ha rappresentato la comunità borghigiana con al seguito una piccola delegazione composta, tra gli altri, dal già sindaco e onorevole Elisabetta Rampi. Accolto dal nuovo alcalde Angel Rodriguez Uzquiza, Rossi di ritorno dalla Spagna evidenzia «la grande accoglienza che abbiamo ricevuto non solo dagli amministratori ma anche dalla gente di Santillana. Abbiamo partecipato alla messa solenne e ad altri momenti di festa della comunità; ho potuto visitare la zona e fare la conoscenza di Paula, la mia giovane “collega” spagnola che curerà i rapporti di gemellaggio con noi. Abbiamo già approntato alcune ipotesi di lavoro: pensiamo di lavorare per rinsaldare i reciproci rapporti di amicizia partendo proprio dai giovani e provando a portare a Borgolavezzaro il folclore di Santillana. In tal senso il mio impegno ora sarà rivolto all’appuntamento di febbraio 2020 quando saremo noi a ricambiare la visita accogliendo gli amici spagnoli». «Tra i luoghi che ho visitato, una tappa non poteva mancare in avenida Borgolavezzaro, la strada che gli amici spagnoli hanno dedicato al nostro Comune», conclude il consigliere.
ari.mar.