iniziativa Simpatiche Zampette: gioca con il Corriere di Novara
Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese

Precipita in Valgrande: grave donna di 58 anni

Precipita in Valgrande: grave donna di 58 anni

I due escursionisti di Torino erano partiti da Cicogna per un trekking di sei giorni.

Ultimo aggiornamento: 07 Agosto alle ore 10:49

Ieri difficile intervento in Valgrande intorno alle 17.30, dopo che sulla zona era imperversato un forte temporale.

Precipita in Valgrande per oltre 150 metri

Due escursionisti di Torino, un uomo e una donna di 58 anni, erano partiti da Cicogna per un trekking in Valgrande di sei giorni. Ieri pomeriggio si sono trovati nella zona delle Corone di Ghina dopo che sulla zona era imperversato un forte temporale. In un passaggio difficoltoso la donna è precipitata per oltre 150 metri. La chimata è arrivata alla centrale intorno alle 18 e subito oltre all’eliambulanza 118, viste le condizioni meteorologiche poco favorevoli, sono state allertate anche le squadre a terra della stazione Valgrande.
Individuata l’infortunata, il tecnico di elisoccorso e due soccorritori di supporto sono stati calati per recuperare, non senza difficoltà, l’escursionista incosciente. Un recupero riuscito grazie alla professionalità dell’equipaggio dell’eliambulanza 118 e dei tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese.Trasportata dall’equipe sanitaria sulla piazzaola di Cicogna, la donna è stata stabilizzata. Difficile in seguito il recupero del tecnico di elisoccorso che, a causa della copertura nuvolosa, ha rischiato di passare la notte in Valgrande.
L’infortunata è stata ricoverata in ospedale con un codice rosso.