iniziativa Simpatiche Zampette: gioca con il Corriere di Novara
cronaca

Funerali in forma privata per il piccolo Daniele

Funerali in forma privata per il piccolo Daniele

La famiglia vuole esequie senza eco mediatico

Ultimo aggiornamento: 10 Luglio alle ore 18:00

Funerali in forma strettamente privata per il piccolo Daniele, il  bimbo di circa 2 anni rimasto intossicato dal fumo, mercoledì pomeriggio scorso, in un incendio scoppiato in un appartamento nel quartiere di S. Agabio a Novara. Nel pomeriggio di lunedì Daniele aveva cessato di vivere nel reparto di Rianimazione dell’ospedale “Maggiore” di Novara nonostante le cure dei sanitari. Troppo gravi i danni cerebrali causati dal fumo respirato. La famiglia, ha reso noto di volere delle esequie in forma strettamente riservata. Nessun annuncio mortuario, nessuna indicazione del luogo e dell’orario dei funerali, per evitare un eco mediatico. Dovranno essere presenti solo famigliari e amici di famiglia più intimi. Migliorano invece le condizioni del fratellino di 1 anno Elias, ancora ricoverato.