iniziativa Iscrivetevi al Gruppo WhatsApp del Corriere di Novara
Una 57enne

Cena con Amanita Phalloide: le devono trapiantare il fegato

Cena con Amanita Phalloide: le devono trapiantare il fegato

Salvata dai medici

Ultimo aggiornamento: 02 Dicembre alle ore 06:10

Cena con Amanita Phalloide: le devono trapiantare il fegato. Alle Molinette salvano in extremis una 57enne che aveva mangiato funghi velenosi. Lo riportano i colleghi di notiziaoggi.it

Cena con Amanita Phalloide: le devono trapiantare il fegato

Il marito era andato a funghi, ma tra quelli nel canestro c’erano anche esemplari del terribile Amanita Phalloide. E così una donna ha rischiato di morire tra atroci dolori. Trasportata d’urgenza a Chivasso e poi alle Molinette di Torino, ha avuto la buona sorte, nella sfortuna, di trovare in tempo un donatore di fegato, grazie a un uomo morto fuori regione. E’ così stato portato a termine un trapianto di fegato che ha salvato la vita alla donna. Il marito ha mangiato una quantità molto minore di funghi velenosi, ma è finito comunque in ospedale sotto stretta sorveglianza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *