iniziativa Simpatiche Zampette: gioca con il Corriere di Novara

Boschi in fiamme nel Vergante, probabile l’origine dolosa

Boschi in fiamme nel Vergante, probabile l’origine dolosa
Ultimo aggiornamento: 03 Gennaio alle ore 16:00

Incendio a Brovello Carpugnino in località Alpe Scincina

Dalla mattinata di oggi, giovedì 3 gennaio, è in corso un incendio boschivo nell’Alto Vergante, nel territorio comunale di Brovello Carpugnino (Verbano Cusio Ossola), in località Alpe Scincina. Le fiamme, favorite dalla situazione di siccità e dalla presenza di un copioso sottobosco di felce secca, sono partite attorno alle ore nove ed allo stato attuale, aiutate da forti folate di vento, hanno coperto un’area complessivamente pari a circa un ettaro. Il bosco percorso dal fuoco risulta costituito prevalentemente da piante di faggio e betulle. A dare l’allarme è stato un residente del Comune di Brovello Carpugnino casualmente a passeggio nella zona colpita dalle fiamme.

I Carabinieri Forestale impegnati nella ricerca dei responsabili

Secondo quanto reso noto dai Carabinieri Forestale, dalle prime ricostruzioni e testimonianze raccolte “è emersa la presenza di tre distinti punti d’innesco dell’incendio che successivamente sono confluiti in un unico fronte compatto del fuoco”. La dinamica d’avvio delle fiamme, per gli investigatori  “porta quindi a ritenere che l’incendio abbia una matrice umana dolosa”. Per le operazioni di spegnimento sono impegnati i volontari A.I.B. nonché personale dei Vigili del Fuoco. Sono in  corso ulteriori indagini per d’individuare il responsabile o i responsabili  del reato.

m.d.