iniziativa Iscrivetevi al Gruppo WhatsApp del Corriere di Novara
Fermato nel vercellese

60enne novarese deferito per possesso di attrezzi atti allo scasso

60enne novarese deferito per possesso di attrezzi atti allo scasso

E' un nomade della provincia di Novara

Ultimo aggiornamento: 13 Novembre alle ore 07:48

Deferiti per possesso di attrezzi atti allo scasso. E’ accaduto verso le 00.30 di lunedì 11 novembre a Buronzo: si tratta di un 60enne, nomade della provincia di Novara e un 50 enne della provincia di Biella.

Deferiti per possesso di attrezzi atti allo scasso

I carabinieri della stazione di Buronzo hanno deferito un nomade per possesso di attrezzi atti allo scasso.
Durante un controllo, una pattuglia della stazione di Buronzo, che stava sorvegliando il centro cittadino, ha imposto l’alt ad un’utilitaria a bordo della quale vi era alla guida un 60 enne, nomade della provincia di Novara e come passeggero un 50 enne della provincia di Biella, entrambi pregiudicati per reati contro il patrimonio.
Gli stessi non erano in grado di giustificare la loro presenza in loro ed apparivano molto nervosi, tanto da far presumere che potessero occultare qualcosa in auto. Il mezzo veniva sottoposto a perquisizione e nel baule veniva rinvenuto un flessibile di proprietà del 60 enne novarese che veniva posto sotto sequestro e che, viste le circostanze di tempo e luogo ed i precedenti penali, è stato deferito per detenzione di attrezzi atti allo scasso.

Entrambi, non essendo residenti in loco sono stati muniti di proposta di foglio di via da quel Comune per la durata di anni tre per evitare che possano ritornare in futuro e commettere altri delitti contro il patrimonio.
L’invito che viene rivolto alla comunità vercellese è quello di segnalare costantemente, attraverso la linea telefonica di emergenza 112, la presenza di mezzi e persone sospette al fine di poter intervenire tempestivamente ed efficacemente per preservare il bene comune, secondo il principio della cd. sicurezza partecipata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *