iniziativa Simpatiche Zampette: gioca con il Corriere di Novara

Nudo all’aeroporto di Caselle: migrante non vuole essere rimpatriato

Nudo all’aeroporto di Caselle: migrante non vuole essere rimpatriato

Aeroporto chiuso per un'ora.

Ultimo aggiornamento: 09 Gennaio alle ore 10:18

Nudo all’aeroporto di Caselle: migrante non vuole essere rimpatriato e semina il caos. Voli fermi per un’ora.

Nudo all’aeroporto

E’ rimasto chiuso per un’ora l’aeroporto di Torino Caselle ieri pomeriggio, martedì 8 gennaio 2019. Un 29enne marocchino si era offerto volontario per il rimpatrio, ma giunto all’aeroporto si è rifiutato. Prima è fuggito al controllo degli agenti, poi è salito su una torretta, si è denudato e ha minacciato di lanciarsi nel vuoto. Due voli, uno proveniente da Bucarest e uno da Monaco, sono stati temporaneamente dirottati a Genova e a Linate.