iniziativa Iscrivetevi al Gruppo WhatsApp del Corriere di Novara
In via precauzionale

Mortadella Bologna IGP a marchio Conad ritirata: rischio microorganismi patogeni

Mortadella Bologna IGP a marchio Conad ritirata: rischio microorganismi patogeni

Non consumare il prodotto

Ultimo aggiornamento: 03 Ottobre alle ore 07:42

Mortadella Bologna IGP a marchio Conad ritirata per la presenza di microorganismi potenzialmente patogeni.

Mortadella Bologna IGP a marchio Conad ritirata

CONAD Soc. Coop. ha ordinato in via precauzionale il richiamo di un lotto di mortadella Bologna IGP a marchio Freschi & Convenienti per la presenza di microorganismi potenzialmente patogeni.

Il lotto interessato

Il prodotto interessato è venduto in confezioni da 100 grammi con il numero di lotto 26937039 (cod. EAN 8003170017634) da consumarsi preferibilmente entro il 01/11/2019. La mortadella richiamata è stata prodotta per Conad a Noceto, in provincia di Parma, dall’azienda Grandi Salumifici Italiani S.p.A., nello stabilimento di via Gandiolo, 2/A.

Non consumare il prodotto

A scopo precauzionale e al fine di garantire la sicurezza dei consumatori, Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, raccomanda di non consumare la mortadella confezionata con lotto e scadenza segnalati e restituirla invece al punto vendita d’acquisto. Conad si scusa per il disagio arrecato.