iniziativa Iscrivetevi al Gruppo WhatsApp del Corriere di Novara
Non è il primo provvedimento del genere

La Questura chiude il bar Capolinea a Borgomanero

La Questura chiude il bar Capolinea a Borgomanero

Ritrovo di individui sospetti

Ultimo aggiornamento: 11 Settembre alle ore 12:31

La Questura chiude il bar Capolinea a Borgomanero. Ecco il perché.

Bar Capolinea chiuso

Lo scorso 9 settembre 2019 è stata data esecuzione al provvedimento emesso dal Questore della provincia di Novara – ai sensi dell’art. 100 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza – di sospensione della licenza commerciale per 10 giorni nei confronti del “Bar Capolinea”, di Borgomanero in via XXV Aprile al n.7.

Il provvedimento è stato emesso per motivi di ordine e sicurezza pubblica a seguito di una segnalazione dei carabinieri della Tenenza di Borgomanero. La chiusura temporanea è stata disposta dopo attenta ed approfondita analisi ed in considerazione del fatto che l’esercizio pubblico era ormai diventato abituale ritrovo di persone pericolose, costituendo  di fatto fonte di pericolo concreto ed attuale per l’ordine e la sicurezza pubblica.

L’attuale provvedimento segue quelli già emessi nei confronti di:

bar “Antico Caffè del Vapore ubicato in Momo (NO) in via Magistrini nr. 2  (agosto 2018);
bar “Vittoria” sito in questo corso della Vittoria (ottobre 2018);
discoteca “RYAN’S”, ubicata in questa via Morera nr. 2 (febbraio 2019);
Bar “La Basilica” Novara (agosto 2019)