iniziativa Simpatiche Zampette: gioca con il Corriere di Novara

La Befana in pediatria a Borgomanero

La Befana in pediatria a Borgomanero

La solidarietà del club 61 Frecce tricolori.

Ultimo aggiornamento: 09 Gennaio alle ore 09:54

Anche quest’anno la tradizione è stata rispettata: la Befana in pediatria al Santissima Trinità.

Befana in pediatria al Santissima Trinità

Come ogni anno il Club 61 Frecce tricolori di Borgomanero ha fatto visita, nel giorno dell’Epifania, al reparto di pediatria del Santissima Trinità di Borgomanero. Il club ogni anno infatti porta doni per i bimbi ricoverati nel reparto, e anche quest’anno è andata così. Oltre ai doni per i piccoli pazienti i soci del club hanno donato alcuni televisori per le stanze di ricovero. A interpretare la Befana è stato, come ogni anno, il presidente onorario del sodalizio Mario Iaria. Presente alla visita anche la presidente Maria Teresa Bertinotti, oltre ad alcuni soci del club. A ricevere la visita sono stati il direttore del reparto Oscar Nis Haitink, la capo sala Simona Piralla e il direttore medico del Santissima Trinità, Elisabetta Alliata.