INIZIATIVA L'album delle figurine storiche

Giornata della memoria ad Arona: due momenti di riflessione

Giornata della memoria ad Arona: due momenti di riflessione

Venerdì 25 e domenica 27 si ricordano le vittime dell'Olocausto.

Ultimo aggiornamento: 23 Gennaio alle ore 07:30

Giornata della memoria: protagonisti i ragazzi della Giovanni XXIII, Anpi e Comune.

Giornata della memoria: dove e quando

Amministrazione comunale, Anpi e studenti si preparano a celebrare la Giornata della memoria, appuntamento che si ripete ogni anno il 27 gennaio come momento per commemorare le vittime dell’Olocausto.
Venerdì 25 alle 10 incontro nella palestra dell’Istituto Comprensivo Giovanni XXIII durante il quale interverranno la dirigente Gabriella Rech, il sindaco Alberto Gusmeroli, un docente dell’Istituto e A.N.P.I. – sez. di Arona; il coro dell’Istituto accompagnerà la cerimonia. La commemorazione proseguirà domenica 27 alle 11 presso la Tomba Cantoni (in via Isonzo, lato destro del cimitero) con un momento di riflessione e l’intervento del sindaco.

Altri appuntamenti sul territorio

Numerosi gli appuntamenti sul territorio in occasione della ricorrenza. Da segnalare l’evento in programma a Pombia. All’interno della rassegna culturale “Nuovi sguardi sulla storia. La storia raccontata attraverso il cinema”, organizzata da Anpi e dall’associazione Stella Alpina, con il sostegno dell’assessorato alla cultura. Venerdì 25 gennaio, alle 21, nella sala polifunzionale di via Garibaldi arriverà quindi il momento della proiezione del film dal titolo “I fratelli Bielski, ebrei e partigiani” di Dean Ward.

Il senso della ricorrenza

Il Giorno della Memoria è una ricorrenza internazionale celebrata il 27 gennaio di ogni anno come giornata per commemorare le vittime dell’Olocausto. È stato così designato dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite del 1º novembre 2005. Si è scelto il 27 gennaio perché in quel giorno del 1945 le truppe dell’Armata Rossa, impegnate nella offensiva Vistola-Oder in direzione della Germania, liberarono il campo di concentramento di Auschwitz.