iniziativa Simpatiche Zampette: gioca con il Corriere di Novara

Giocattoli pericolosi e reggiseni sequestrati in Piemonte

Giocattoli pericolosi e reggiseni sequestrati in Piemonte

Oltre 2 milioni di articoli per bimbi ritirati: contenevano piombo. Sono stati denunciati 15 imprenditori che operavano tra Torino e Monza.

Ultimo aggiornamento: 12 Aprile alle ore 13:54

Giocattoli pericolosi e reggiseni sequestrati in Piemonte. La guardia di finanza ha scoperto circa 2 milioni di giochi, 120mila cavigliere, tutori, reggiseni e bigiotteria. Lo riportano i colleghi di notiziaoggi.it

Giocattoli pericolosi e reggiseni sequestrati in Piemonte

L’operazione delle fiamme gialle ha coinvolto 15 imprenditori che operavano tra Torino e Monza. Oltre 2 milioni di giocattoli, 120mila cavigliere, fasce elastiche ortopediche, tutori e reggiseni, oltre a 300mila articoli di bigiotteria sono stati sequestrati perchè erano illegali, i giocattoli in particolare contenevano tracce di piombo.