iniziativa Iscrivetevi al Gruppo WhatsApp del Corriere di Novara
prevenzione

E’ iniziato l’Ottobre rosa della Lilt

E’ iniziato l’Ottobre rosa della Lilt

Sabato 19 ottobre, dalle 10.30 alle 18.30 in piazza Duomo, il tradizionale appuntamento con le visite senologiche gratuite.

Ultimo aggiornamento: 03 Ottobre alle ore 12:00

È iniziato “ottobre rosa” della Lilt, il mese dedicato alla prevenzione del cancro al seno.

Ottobre rosa, tante le iniziative

A dare il benvenuto a questo mese è stata per prima la Cupola che, da lunedì sera, è illuminata di rosa proprio in occasione della campagna “Lilt for women nastro rosa”. L’ottobre rosa 2019 vedrà anche a Novara e provincia tante iniziative in programma. A presentare il calendario dei prossimi appuntamenti è stata la presidente di Lilt Novara Giuseppina Gambaro nel corso di una conferenza stampa in Comune, ieri, mercoledì 2 ottobre, insieme all’assessore alle politiche sociali Franco Caressa. Sono intervenuti anche la direttrice di Asl Novara Arabella Fontana  e il direttore sanitario dell’ospedale Maggiore di Novara Roberto Sacco.

Si parte il 13 ottobre con la “bici in corsa”

Si inizia domenica 13 ottobre con la “bici in corsa”, bicicletta e camminata non competitiva che, con partenza alle 9 in piazza Martiri, porterà i partecipanti in giro per le vie della città. Lunedì 14 ottobre sarà allestito il “salone di bellezza” al Day Hospital Oncologico dell’ospedale Maggiore di Novara per dare, grazie alla disponibilità di estetiste e acconciatori del corso “oncologia e benessere”, un “tocco di colore e calore alle pazienti”.

Visite senologiche gratuite in piazza Duomo

È fissato per sabato 19 ottobre, dalle 10.30 alle 18.30 in piazza Duomo, il tradizionale appuntamento con l’offerta di visite senologiche gratuite da parte di medici senologi. Qui saranno allestiti ambulatori mobili e, alle donne con meno di 45 anni, sarà offerta anche un’ecografia mammaria. Nel pomeriggio, dalle 16.30 flash mob con le scuole di danza al Broletto. All’ora dell’aperitivo sarà servito il “risotto rosa” cucinato dal circolo operaio agricolo della Bicocca. Le visite gratuite si estendono a tutto il territorio novarese; a Varallo Pombia e a Oleggio Castello, nella mattinata di sabato 5 ottobre, saranno offerte visite senologiche gratuite.
«Di tumore al seno ci si ammala di più ma si muore di meno»: è questo ciò che ha affermato la dottoressa Gambaro prima di invitare «alla prevenzione, spingendo le nostre donne ad aderire a una campagna di screening per poter arrivare alla diagnosi precoce utile a sconfiggere la malattia».
v.a.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *