iniziativa Iscrivetevi al Gruppo WhatsApp del Corriere di Novara
Attualità

Continua la raccolta di Mamre Borgomanero per i migranti in Bosnia

Continua la raccolta di Mamre Borgomanero per i migranti in Bosnia

A Borgomanero è attivo il centro di raccolta aiuti per i migranti bloccati in Bosnia.

Ultimo aggiornamento: 15 Ottobre alle ore 09:46

Continua la raccolta di aiuti di Mamre Borgomanero per i migranti bloccati in Bosnia.

Mamre Borgomanero si raccolgono aiuti per il 7° viaggio umanitario in Bosnia

Settimo viaggio umanitario in Bosnia promosso dall’associazione Mamre: meta, dal 31 ottobre al 3 novembre, Bihac, Velika Kladusa e Vucjak. «Chiediamo a tutti di aiutarci ad aiutare i migranti ospitati nei campi allestiti in queste località – afferma il presidente di Mamre Mario Metti – portando scarpe invernali, scarponi e stivali; prodotti per l’igiene personale come dentifrici, spazzolini, sapone, shampoo, biancheria intima e calze; e contributi in denaro per acquistare in Italia tende e materiale sanitario e in Bosnia prodotti alimentari». Tre i punti di raccolta a Borgomanero: casa “Piccolo Bartolomeo” (via Ignazio Fornara 35, frazione Santo Stefano), collegio “Don Bosco” e la Parrocchia di San Bartolomeo. Info: Mario 339.1321996; Giorgio 335.7408026; Mauro 338.2094872; e Sergio 328.4677788.