iniziativa Iscrivetevi al Gruppo WhatsApp del Corriere di Novara

Connessioni profonde, stasera il secondo incontro

Connessioni profonde, stasera il secondo incontro

Si parlerà dell'attualissimo tema "Genitori al tempo di Fb. Chat, foto e privacy".

Ultimo aggiornamento: 20 Marzo 2018 alle ore 07:30

Connessioni profonde, dopo il riscontro positivo della prima serata, l’iniziativa prosegue.

Connessioni profonde con centro Maia e Spazio Extra

Debutto positivo per il primo appuntamento del corso «Connessioni profonde» svoltosi sabato 10 marzo presso l’Istituto comprensivo Giovanni XXIII. Il corso, co-finanziato dal comune di Arona e Family Like, è organizzato da Centro Maia e da Spazio Extra. Si è parlato di “Media education, nuove responsabilità genitoriali ai tempi del web”. relatrice Alice Di Leva, dottoressa in scienze dell’educazione. “Un corso di altissimo livello e di grande attualità”. E’ stato il commento di Marina Grassani, assessore a Welfare e Pari opportunità.

Genitori al tempo di Fb

Questa sera, martedì 20 marzo dalle 20.45, sempre nella palestra dell’istituto Giovanni XXIII si parlerà di «Genitori al tempo di fb. Chat, foto e privacy». Anche questo incontro è rivolto a genitori e professionisti che operano in ambito educativo. Lo scopo sarà quello di fornire informazioni sull’uso consapevole di Facebook da parte dell’adulto. In particolare in relazione alla pubblicazione di materiale fotografico di minorenni. Relatori Federico Di Leva, copywriter e Fabio Calvosa, tecnico progettista web. Per iscriversi agli incontri, che sono gratuiti, inviare una mail a segreteriaconnessioniprofonde@gmail.com. Per informazioni: 392.5694549.