iniziativa Iscrivetevi al Gruppo WhatsApp del Corriere di Novara
Curiosità

Bobby Solo ospite d’eccezione a Veruno

Bobby Solo ospite d’eccezione a Veruno

Il cantante: "Vivete in una zona splendida"

Ultimo aggiornamento: 05 Agosto alle ore 10:40

Bobby Solo è stato l’ospite d’onore della Sagra dei ravanit di Veruno, terminata il 29 luglio.

Bobby Solo a Veruno

La Sagra dei Ravanit di Veruno è stata un vero successo. A stupire tutti soprattutto la visita in paese del famoso cantante Bobby Solo lo scorso 26 luglio. Il noto cantante ha intrattenuto un folto pubblico per quasi un’ora e mezza di show bilanciandosi fra i suoi classici del passato e canzoni del suo idolo da sempre Elvis Presley. I 74 anni non si sono fatti sentire e Roberto Satti, questo il nome di battesimo del creatore di “Una lacrima sul viso” e “Se piangi, se ridi”, ha dispensato movenze rock’n’roll, larghi sorrisi e battute ironiche.

Dal cantante parole d’amore per la zona del lago

“La mia carriera è cominciata 56 anni fa – dice Bobby Solo – ho ancora tanta voglia di vivere e suonare, sono migliorato con la chitarra e mi piace trasmettere alla gente il mio amore per la musica. Sul palco improvviso molto e i miei musicisti sul palco non sanno mai cosa aspettarsi. Non sono un mestierante che fa sempre le solite cose per sbarcare il lunario. Nella mia vita ho sempre ricercato l’emozione: se non mi diverto, lascio stare. Non ho nostalgia per il passato: il filosofo Juddu Krishnamurti diceva che la mente è un registratore e occorre vivere nel presente. Svolgo alcune pratiche delle filosofie orientali, leggo libri di spiritualità, oltre che di scienza. Voi abitate in luoghi lussureggianti che mi ricordano il salernitano. Io e i colleghi in passato abbiamo fatto molte date da queste parti, che sono meravigliose, siatene orgogliosi. Oggi purtroppo non ho potuto fare il turista: in albergo a Veruno ho fatto una lunga doccia, riposandomi”.