iniziativa Iscrivetevi al Gruppo WhatsApp del Corriere di Novara
Viabilità

Accordo trovato per il ponte di via della Pace tra Varallo e Divignano

Accordo trovato per il ponte di via della Pace tra Varallo e Divignano

Le Amministrazioni dei due paesi limitrofi si sono nuovamente incontrate

Ultimo aggiornamento: 06 Novembre alle ore 07:00

Accordo trovato per la riapertura del ponte di via della Pace. Dopo mesi di stallo sembra che le due Amministrazioni si siano riavvicinate.

Accordo trovato dopo mesi

Nulla di concreto e definitivo, ma si muovono le procedure per il ponte di via della Pace. Ubicato nel territorio di Varallo Pombia, la sua chiusura ha creato e sta creando ingenti disagi soprattutto ai divignanesi, i quali non possono utilizzare uno delle tre vie di accesso al paese. Martedì 22 ottobre il primo cittadino Gianluca Bacchetta e il vice Luciano Carlana sono andati in visita al sindaco varalpombiese Alberto Pilone per discutere sulla questione.

La tensione tra i due Comuni è calata

“Il collega – dice Bacchetta – ci ha detto di attendere le lungaggini burocratiche, che al termine del 2019 dovrebbero allentarsi e consentire lo sblocco del ponte con la ristrutturazione. Parte dei lavori saranno pagati dal nostro Comune, una parte da loro. Siamo consci delle problematiche che si sobbarcano i nostri cittadini, è evidente che è colpa della mia Amministrazione. E’ stato un incontro piacevole, dove tutti i dissapori degli anni scorsi sembrano essere passati”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *